Complesso ellenistico di Santa Lucia

Il complesso di Santa Lucia sorge nell’area alta della città, lungo il fianco orientale delle fortificazioni dalle quali era separato da un grande muraglione di contenimento in opera incerta di calcare. Si tratta dei resti di un grande complesso sostruttivo, databile intorno alla metà del II secolo a.C., impostato su una serie di ambienti voltati affacciati verso la valle e destinati a sorreggere un’ampia terrazza destinata a ospitare un qualche importante monumento, verosimilmente pubblico, a noi oggi completamente ignoto.